E se provassi con la LIM?

Questa è una mini lezione ispiratami dal libro:Fisica corso di sopravvivenza.

Non è esattamente una lezione ma piuttosto un’ introduzione alla fisica e, come tale, dovrebbe essere discussa nel primo incontro con i ragazzi.  I primi giorni di scuola, però, sono di solito caotici e risulta difficile programmare e quindi prenotare computer e laboratori.

D’altra parte  il signor W o ce lo vediamo  subito o mai più.

Questo è uno di quei casi in cui un computer fisso in classe sarebbe l’ideale; una  LIM, con la possibilità di interagire e lavorare sulla proiezione, potrebbe essere ancor più interessante.

sappiatemi dire.

l

Informazioni su spanni

prof. di chimica
Questa voce è stata pubblicata in didattica, storie di W e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a E se provassi con la LIM?

  1. Dee Jay Seif ha detto:

    Quindi … ogni cosa che tocchiamo, sentiamo e guardiamo centra con la fisica e le chimica. wow!

    Mi piace

  2. carlimoretti ha detto:

    Mi sembra un ottimo punto di partenza. Anzi, pensavo che potrebbe essere una buona idea descrivere il sign. W che, in tutte le sue attività quotidiane, incontra tutte le varie discipline che poi si studiano a scuola! Che ne dici?

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...