Il coraggio di andare a scuola

Leggo da Repubblica:

Premio Sakharov assegnato a Malala.
Schulz: “E’ eroica, è stata scelta all’unanimità”

Assegnato ogni anno dal 1988, il premio – che porta il nome dello scienziato e dissidente sovietico Andrej Dmitrievic Sacharov – è destinato a personalità o organizzazioni che abbiano dedicato la propria vita alla difesa dei diritti umani e delle libertà individuali.

Le motivazioni :

“La Conferenza dei presidenti  ha deciso senza alcun dubbio di onorare questa ragazza della Valle dello Swat in Pakistan, per il suo coraggio di andare a scuola. Ha incoraggiato le altre ragazze ad andare con lei a scuola in un ambiente ostile, mentre era minacciata di morte dai talebani. Fortunatamente è sopravvissuta ai colpi che quei criminali le hanno sparato. Il suo è un esempio: andiamo a scuola, non facciamoci intimidire, pretendiamo i nostri diritti di ragazze, donne, ad essere rispettate”

Questo è il primo post che dedico ai mie studenti invitandoli a leggere  attentamente l’articolo  di Repubblica e a riflettere su due dei problemi più pressanti della nostra società: la condizione femminile e il diritto allo studio. Problemi che quasi sempre sono strettamente legati tra loro.

Non è chimica? Vero,  ma è la  fortissima speranza di una trasformazione .

150028467-9e13d301-029a-404e-95f3-aa5d7070d924

Qui troverete altre buone notizie

Una città in pieno boom economico

Informazioni su spanni

prof. di chimica
Questa voce è stata pubblicata in approfondimenti, didattica, La buona notizia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il coraggio di andare a scuola

  1. Pingback: * La buona notizia del venerdì: Anavra città della Grecia | Laurin42

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...