A proposito di chimica

Dopo saluti e presentazioni, la prima domanda che pongo ai miei studenti è :

Che idea hai della chimica?

Di solito mi guardano stupiti, qualcuno azzarda un ” ce lo dica lei” poi si rassegnano a scrivere risposte che vanno da “boh! non lo so” a “una materia che si studia a scuola” passando per qualche accenno a esplosioni, a  mentos e coca-cola,   tentando improbabili assemblaggi di vocaboli ripescati dai ricordi di lezioni passate,  per arrivare, in qualche caso, alla  definizione di “una scienza che non so cosa studia”. Quest’anno, però, mi è arrivata anche un’ immagine della chimica decisamente più intrigante e originale :

“La chimica la vedo come un’arte, ma un po’ astratta con molti esperimenti e sostanze che si incrociano come in una griglia”

la fabbrica di Horta de Hebro

Picaso:la fabbrica di Horta de Hebro

e subito mi sono venute in mente opere cubiste.

Da qualche anno ho comunque  notato che nessuno ne parla male, associandola immediatamente a inquinamento, cancro e stridor di denti, ma, cosa che reputo ben più grave, tutti sostengono di non averne mai sentito parlare e quindi alla seconda domanda

Pensi di averla mai incontrata

i più rispondono “no”, oppure un prudente “se l’ho incontrata non l’ho riconosciuta”

anche se qualcuno  azzarda un timido ” quando cuocio la pancetta per colazione” o ” quando accendo un fuoco”

Abbastanza scontata a questo punto la risposta alla terza domanda

Pensi sia importante studiarla?

Quasi come un sol uomo, il coro classe dice:

” Dal momento che è obbligatoria …”

Così, per incominciare a conoscere questa scienza  che sembra essere così misteriosa, ho qui raccolto alcuni  post, scritti in questi anni, che raccontano di chimica e di chimici . Forse, leggendoli, potrebbe iniziare a prender forma  una qualche idea e magari si potrebbe pensare di rivedere la risposta ala terza domanda! Forse.

https://unpodichimica.wordpress.com/2014/09/19/chimica-cioe/

https://unpodichimica.wordpress.com/2013/10/18/chimica/

https://unpodichimica.wordpress.com/2013/10/16/il-chimico-questione-di-punti-di-vista/

 

Informazioni su spanni

prof. di chimica
Questa voce è stata pubblicata in 1Agra, approfondimenti, chimica, didattica, seconde e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a A proposito di chimica

  1. Francesco Masia ha detto:

    Ahahahah, che ricordi… direi che le domande in due anni non sono affatto cambiate😉. Mi ricordo che alla seconda domanda un mio collega rispose: ” Sì… per strada… (risate di gruppo)”; e lei rispose che aveva ragione perché la chimica si trova…. (Spoiler per far bella figura se ancora non avete incontrato la prof) Ovunque. Grazie prof per i bei ricordi🙂

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...