Profumo

poesia corrispondenze di Charles BaudelaireProfumo. Mi sembra un buon argomento da annusare con una mia classe. Tra poco inizierò a farlo con un progetto interdisciplinare che vedrà gli studenti della 2°A CatGraf impegnati a odorare, distillare, comporre molecole per creare un profumo, progettarne e realizzarne contenitore e packaging, cercare le parole per descriverlo e pubblicizzarlo. Noi di chimica,  il bravissimo prof Eugenio Oliva e io, ci stiamo divertendo molto a preparare e provare. Fantastica la parte pratica che ci trasforma in  misteriosi alchimisti e altrettanto bella la parte teorica che ci catapulta in un  mondo veramente pieno di fascino. C’è entusiasmo anche fra gli altri prof. Speriamo che la classe ne venga contagiata.

Ma vediamo: come comporre il primo spruzzo. Direi:

di testa, una profonda nota noir

Nota di cuore: una piccolissima storia del profumo, molto, molto concentrata forse un po’ troppo … non farà girar la testa?

E infine un pizzico di eros come nota di fondo

 

Che ve ne pare?

Advertisements

Informazioni su spanni

prof. di chimica
Questa voce è stata pubblicata in approfondimenti, chimica, didattica, seconda catgraf e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...